Il Giappone

Popolazione totale

Superficie (in km²)

Città più popolata: Tokyo

Densità (ab/km²)

Italiani che hanno visitato il Giappone nel 2019

Numero di turisti che hanno visitato il Giappone nel 2019

Cosa vedere in Giappone: un viaggio tra passato, presente e futuro 

Alcuni consigli su cosa visitare in Giappone

Prima dei consigli su cosa vedere in Giappone ti presento in breve cosa vivrai nella terra del Sol Levante… Un’esperienza unica, un viaggio indimenticabile, il Giappone è una terra di antichissime tradizioni, abbagliante modernità e complicate contraddizioni. Il paese è costellato di innumerevoli attrazioni culturali, architettoniche, storiche, tradizionali e tecnologiche. Diventa davvero molto difficile riuscire a sapere cosa vedere in Giappone per assaporare appieno il vero spirito di questa terra. Ci sono alcune destinazioni, che più di altre, rappresentano comunque simbolicamente, ma anche materialmente, l’anima del Sol Levante e il pensiero giapponese. Perle di infinita bellezza che toccano nel profondo il turista, che si trova catapultato in quella che sembra essere, a tutti gli effetti, un’altra dimensione temporale.giappone cosa visitare

Da nord a sud, questo stato insulare dell’Asia Orientale, custodisce segreti millenari, racchiusi in paesaggi variegati dalle mille sfaccettature. Tokyo capitale del Giappone e città dalle due facce: quella più antica e tradizionale e l’altra metà moderna, cosmopolita e super tecnologica. In continuo equilibrio tra futuro e passato, Tokyo vive in un presente in cui affianca grattacieli illuminati al neon, con antichi templi shintoisti. Kyoto, altra imperdibile meta di un viaggio in Giappone, è la città dei templi e dei santuari, dei giardini botanici e dei palazzi imperiali. Un antico gioiello che risplende di un’accecante luce del passato, in un presente ancora condizionato dalla storia e dalle tradizioni più radicate. Ma non sono solo le grandi città giapponesi ad attirare migliaia di turisti ogni anno sulle isole nipponiche. Altre città, altri villaggi, regione e province stimolano la curiosità di visitatori e appassionati. Regioni come quella del Kansai, situata nell’Honshū e nota soprattutto per l’ottimo cibo (specialmente Osaka), oppure come la regione del Kanto, che si trova nella parte orientale dell’isola di Honsh suddivisa in sette grandi prefetture, una più bella dell’altra.

Cosa Vedere
Cosa Vedere
Cosa Vedere
Cosa Vedere

Cosa vedere in Giappone: Tokyo tra passato e futuro

Un viaggio in Giappone non può che iniziare dalla sua magnifica capitale: Tokyo. Nonostante si tratti di una delle città più antiche del Giappone, oggi è conosciuta a livello mondiale, come la capitale dello sviluppo tecnologico. Numerose le attrazioni da visitare, incalcolabili gli itinerari per conoscerla affondo. Ecco la lista della cose migliori, il top da vedere a Tokyo:

  • Shibuya – dove si trovano l’incrocio e lo Starbuck Coffee più popolati al mondo
  • Harajuku – quartiere della moda, famoso anche per i suo negozi cosplay
  • Shinjuku – famosissima stazione ferroviaria di Tokyo e dell’Electric City
  • Asakusa – imperdibile una visita al complesso del tempio Sensoji
  • Ueno – quartiere famoso per i parchi in fiore durante la stagione dei ciliegi
  • Akihabara – un quartiere ricchissimo di negozi di qualunque tipologia, dall’elettronica, alle anime, dai videogiochi a quelli per adulti. È probabilmente la più vasta area di vendita del mondo intero
  • Marunouchi – sede del palazzo imperiale e dei relativi giardini di Tokyo
  • Roppongi – dove la vita notturna assume mille colori e sfumature diverse e si anima ogni sera
  • Ginza – negozi prestigiosi affiancano centri culturali dove ancora è praticato il teatro Kabuki
  • Odaiba – da visitare per i centri commerciali e la riproduzione, in scala, della famosissima Statua della Liberta di New York
  • Nakano Broadway – da non perdere una visita al Mandarake, per tutti gli appassionati otaku
  • Ikebukuro – per passeggiare indisturbati nel bellissimo giardino Rikugien e ammirare il tempio Zoshigaya Kishimojindo dedicato a Kishimojin 

Ma questa non è che la punte dell’iceberg di Tokyo. Chi ha la fortuna di avere a disposizione molti giorni per vedere questa splendida città, può trovare altre sensazionali destinazioni e magici luoghi da visitare (come ad esempio il mercato del pesce di Tsukiji, l’ isola artificiale di Odaiba e la Tokyo Tower, tanto per citarne ancora alcuni).

Cosa vedere in Giappone: Kyoto tradizione e sviluppo culturale

La città di Kyoto è sicuramente un’altra di quelle cose da vedere in Giappone. Mentre Tokyo è caratterizzata da un’atmosfera caotica, sempre in eterno e confusionario movimento, Kyoto è simbolo di pacatezza e tranquillità. Una città che vanta una storia millenaria e che ha saputo mantenere intatto uno spirito culturale e tradizionale fortemente radicato nella popolazione locale. Uno spirito che è trasmesso con forza ed energia anche ai visitatori, che non possono che rimane ammaliati dal un fascino tanto antico.

Anche a Kyoto gli itinerari alla scoperta delle meraviglie della città non mancano. Ecco cosa non perdere nella propria visita a Kyoto:

  • Kinkakuji – il famoso Padiglione d’Oro, una tappa immancabile quando si visita Kyoto
  • Ryoanji – il bellissimo giardino secco un parco Zen dalla bellezza sopraffina
  • Ninnaji – poco frequentato, ma bellissimo tempio chiamato “vecchio palazzo imperiale di Omuro
  • Arashiyama – l’imponente e bellissima foresta di bambù
  • Daitokuji – un quartiere poco conosciuto, ma abbellito da numerosi splendidi templi
  • Palazzo Imperiale – con la sua antica ed imponente struttura in legna ricostruita almeno otto volte a causa di incendi
  • Higashi hongan-ji – Tempio e sede principale di una delle due scuole principali dove ha avuto origine il Buddismo Shin (o della Terra Pura)
  • Toji – uno dei bellissimi templi guardiani che ha acquistato fama ed importanza in seguito alla nomina del famoso monaco Kobo Daishi, fondatore del Buddismo Shingon
  • Ginkakuji – padiglione d’argento, chiamato dai Giapponesi “Tempio della Misericordia Splendente”
  • Kiyomizudera – un tempio antico costruito durante la restaurazione ordinata da Tokugawa Iemitsu
  • Castello Nijo – famosa residenza degli shōgun per quasi 270 anni
  • Nishiki Market – un mercato famoso e imperdibile situato al centro di Kyoto dove è possibile trovare centinaia di bancarelle e negozietti tipici
  • Teramachi – Altra tappa interessante, il mercato di Teramachi aperti dalla mattina presto fino alle 17 del pomeriggio
  • Pontocho – un quartiere vivace e colorato che si anima e prende vita durante le ore notturne

Kyoto è una delle città in assoluto preferite da tutti i turisti perché camminare tra le sue stradine tradizionali e visitare i suoi numerosi templi, significare fare un tuffo in un passato remoto e affascinante.

Cosa vedere a Tokyo

Cosa vedere Tokyo

Cosa vedere a Kyoto

Viaggiare in Giappone - Cosa vedere a Nara

Cosa vedere a Nara

Cosa Vedere

KANTO

Cosa vedere nel Kanto

Kamakura, Nikko, Yokohama

KANSAI

Cosa-Vedere-Kansai

Osaka, Kobe, Himeji

CHUBU

Cosa-Vedere-Chubu

Shirakawa, Takayama, Kanazawa

CHUGOKU

Cosa-Vedere-Chukogu

Hiroshima, Miyajima

Clicca la città o la regione che vuoi visitare per informazioni e consigli

Viaggiare in Giappone: alla scoperta della terra del Sol Levante

Il Giappone è tutto questo e molto di più. Un viaggio nella terra del Sol Levante non si limita ad essere una mera visita di città e monumenti. Rappresenta un viaggio alla scoperta di un mondo antico che ha trovato posto in una società moderna e tecnologica. Due facce della stessa medaglia, passato e futuro, tradizioni e avanguardia tecnologica, in Giappone gli opposti esistono e coesistono, convivendo (non sempre pacificamente) tra contraddizioni, imperfezioni e bellezza.

Sicuramente un luogo da visitare almeno una volta nella propria vita. Dove arrivare organizzati e ripartire più ricchi di quanto non si fosse all’arrivo. Un luogo da imparare a conoscere e rispettare, non dimenticando mai la lunga storia che ha portato questa terra ad essere il meraviglioso luogo che è oggi.