La statua di Totoro

Di fronte alla stazione Tokorozawa nella prefettura di Saitama, è stata eretta una statua, con Satsuki e Mei, del film d’animazione “Il mio vicino Totoro” diretto dal famoso regista Miyazaki. Il regista ha proprio vissuto a Tokorozawa e ispirandosi alla vicina foresta ha pensato alla storia di “Il mio vicino Totoro”.

Il 4 novembre, i bambini che frequentavano un asilo della zona hanno tirato il drappo che era sulla statua e la hanno mostrato a tutti.La dimensione della statua è di circa 170 cm di altezza e 130 cm di larghezza. È una statua di Totoro con l’ombrello-foglia e il famoso gatto-autobus con dentro Satsuki e Mei.

Un funzionario della città ha detto: “Totoro ha fan in tutto il mondo, quindi spero che diventi una statua amata da molte persone“.

Dal 3 novembre, la stazione di Tokorozawa ha utilizzato la canzone di questo film ogni volta che parte un treno.

Chiunque vada alla stazione per 100 yen può affidare un ombrellino rosso o una ghianda fortunata e farsi una foto o un selfie.

Altri posti dove ammirare le opere di Miyazaki

Ci sono comunque in Giappone altri posti dove ammirare le opere di Miyazaki. Ecco una veloce carrellata.

Nagakute-cho, possiamo trovare la perfetta ricostruzione della casetta che ispirò Miyazaki per la realizzazione dell’abitazione rurale della famiglia Kusakabe, Satsuki e Mei. Anche se quella che vedremo non è la casa costruita originariamente in quanto è andata distrutta per un incendio.

Saitama, nelle Sayamana Hills si trova la foresta a cui Miyazaki si ispirò per un suo film. Che il maestro abbia un amore per la natura lo sappiamo tutti, ma rimase così colpito da questa foresta incontaminata che decise di immortalarla in una sua opera. Quando si pensò di tagliarla e ridurla donò molti yen per evitare che ciò potesse avvenire.

Condividi

Se ti è piaciuto il post condividilo con i tuoi amici